Dal 1998, tanti tentativi di imitazione!                       

 





CAPOTOSTI

 

 

 

La Treviso Marathon di domenica 25 marzo 2018 verso quota 1.000
Per la 15esima edizione arriveranno anche da 16 Paesi esteri

Treviso Marathon a forza 1.000. Questo il numero dei pettorali già prenotati per la maratona trevigiana, che domenica 25 marzo 2018 partirà e arriverà, per la prima volta nella sua storia, a Treviso. Un percorso che ha riscosso il favore di tantissimi podisti che hanno già scelto di prendere parte all’evento.
Oltre al capoluogo, saranno attraversati i comuni di Villorba, Carbonera, Silea, Casale sul Sile e Casier, in un mix di cultura e storia (il centro di Treviso, le ville venete e altri edifici di valore) e aspetti naturalistici (in particolare, il parco del fiume Sile, con Alzaia e Restera). Un tracciato che farà conoscere così ai partecipanti le bellezze di quello che è considerato “il giardino di Venezia” e della Marca Trevigiana.
Gli italiani (tranne Runcard e EPS) che vi prenderanno parte gareggeranno nel campionato italiano master di maratona, che appunto si assegnerà alla Treviso Marathon. Tanti saranno inoltre coloro che arriveranno dall’estero. I Paesi di provenienza già rappresentati, sono ben 16: Austria, Belgio, Brasile, Croazia, Repubblica Ceca, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Ungheria, Malta, Messico, Norvegia, Polonia, Portogallo, Svizzera e Stati Uniti.
Internazionalità sempre più spiccata per gli eventi targati Maratona di Treviso: anche in occasione della recente Prosecco Run, la maratonina che transita dentro 18 cantine del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene Docg che si svolta a Vidor, la partecipazione degli stranieri era stata significativa. Gli eventi con il marchio “Maratona di Treviso” sono ormai una garanzia organizzativa e grande è il lavoro svolto proprio per promuovere non solo l’evento sportivo ma anche la permanenza nel territorio (tante le presenze dello staff con uno stand informativo in altri eventi sportivi in Italia e all’estero).
“Da anni stiamo puntando sull’internazionalità, certo, un aspetto non semplicissimo per Treviso e la Marca Trevigiana rispetto ad altre realtà più grandi – commenta Aldo Zanetti, amministratore unico di Maratona di Treviso – ma i risultati stanno arrivando. Gli eventi sportivi di qualità che proponiamo vogliono essere l’occasione giusta per visitare il nostro bellissimo territorio, magari pernottare, godere dell’offerta enogastronomica e, perché no, anche fare acquisti. Crediamo nella sfida di un turismo sportivo, aspetto che abbiamo voluto portare avanti fin dalla prima edizione della Treviso Marathon. Da sempre, dove possibile, cerchiamo di abbinare alla gara agonistica un evento aperto a tutti. Domenica 25 marzo ci sarà la MoohRun, corsa non competitiva ideale per chi ama le camminate e le distanza più brevi e per gli accompagnatori, anche coloro che arrivano dall’estero. ”

Per informazioni visitare il sito internet www.trevisomarathon.com .

La Treviso Marathon 2018 si veste di tricolore

La maratona trevigiana sarà valevole come campionato italiano master
 
Che sarebbe stata un’edizione speciale, lo si sapeva. E la partenza e l’arrivo, entrambi a Treviso, ne sono la dimostrazione. Ora, la ciliegina sulla torta. Dai colori rosso, bianco e verde. La Treviso Marathon 1.5 si veste infatti di tricolore: i 42,195 km che si correranno domenica 25 marzo 2018 nella Marca Trevigiana saranno infatti valevoli come campionato italiano master di maratona. Un popolo, quello dei master, che sempre più caratterizza le maratone e che rappresenta una risorsa per il movimento della corsa su strada, non solo a livello di risultati agonistici ma anche di promozione al movimento e alla salute.
Dopo aver ospitato nel 2009 i campionati italiani assoluti, sempre di maratona, la Treviso Marathon torna così ad ospitare un’importante rassegna nazionale, con numeri decisamente importanti. Il capoluogo sarà pacificamente invaso non solo dai partecipanti ma anche dai tanti accompagnatori che di certo non vorranno mancare all’appuntamento clou della stagione. Non solo una manifestazione di sport ma anche di festa cittadina, con le attività collaterali in programma da venerdì 23 marzo a domenica 25 marzo.
Come negli ultimi due anni, la 42,195 km trevigiana avrà la certificazione di classe A IAAF in quanto verranno rispettati i criteri sull’altimetria e sulla distanza fra partenza e arrivo.
“Siamo molto soddisfatti che la nostra richiesta di organizzare il campionato italiano master di maratona sia stata accettata - commenta Aldo Zanetti, amministratore unico di Maratona di Treviso – la Fidal ci gratifica del grande lavoro e della grande promozione svolti a favore della corsa lunga. Mi sembra di essere ritornato indietro di 15 anni, quando grazie alle nostre idee, al nostro entusiasmo e al nostro grande lavoro, molte persone “normali” si misero le scarpette ai piedi per correre, da Vittorio Veneto a Conegliano, a tutta la Provincia di Treviso, che vide un’esplosione di nascita di nuove società sportive, di gruppi di maratoneti e di una crescita esponenziale di “tesserati Fidal”. Questa edizione numero 15 promette davvero di essere speciale, non solo ci saranno, per la prima volta, partenza e arrivo a Treviso, ma appunto, vedremo sventolare intensamente il tricolore. Ci aspettiamo una partecipazione numerosa da parte dei rappresentanti di un mondo, quello amatoriale e master, che sempre più sta caratterizzando le gare di corsa su strada. Per questi maratoneti ci sarà la possibilità di passare un bel weekend di festa, non solo gareggiando ma anche visitando la bellissima città che ci ospita”.
La notizia dell’assegnazione del campionato italiano di master alla Treviso Marathon è stato accolto con soddisfazione anche dal sindaco di Treviso, Giovanni Manildo: “Una maratona di altissimo livello agonistico, una soddisfazione che la prima maratona con partenza e arrivo a Treviso sia sede dei campionati italiani master. Un motivo in più per essere orgogliosi del nostro territorio e per fare sempre meglio”.


Al seguente link il file doc:
https://gallery.mailchimp.com/587961439df3d23479b626030/files/ab383729-dcb0-4996-8d3d-fcd6ddeb7d5a/171004_TVM_Tricolore_Master.doc

Treviso Marathon 2018: venerdì 1° settembre si aprono le iscrizioni

Fino a sabato 9 settembre quota promozionale di 28 euro
 
Ci siamo. L'edizione numero 15 della Treviso Marathon è pronta ad accogliere i suoi primi partecipanti. Venerdì 1° settembre si apriranno infatti le iscrizioni per la maratona trevigiana in programma domenica 25 marzo 2018. Per la prima settimana, fino a sabato 9 settembre, coloro che prenoteranno un pettorale per il grande evento della Marca potranno farlo alla quota promozionale di 28 euro. Un'occasione da non perdere, sia per i podisti locali che per quelli internazionali.
La prossima Treviso Marathon promette tante emozioni e pure tante novità: oltre al cambio della data, con il posticipo di tre settimane (si ritorna così all'ultima domenica di marzo, la data sempre voluta dagli organizzatori fin dalla prima edizione), il 2018 segnerà anche la prima volta di partenza e arrivo nel capoluogo. Il percorso, in via di definizione, toccherà i punti più caratteristici di Treviso.  Come negli ultimi due anni, la 42,195 km trevigiana avrà la certificazione di serie A IAAF in quanto verranno rispettati i criteri sull’altimetria e sulla distanza fra partenza e arrivo. Non mancheranno tante attività collaterali, che contribuiranno a fare del fine settimana tra venerdì 23 marzo e domenica 25 marzo un grande momento di festa non solo sportivo ma anche cittadino.
A settembre ci sarà un'altra novità in casa Maratona di Treviso: nell'arco di alcune settimane sarà infatti online il nuovo sito www.trevisomarathon.com .
Le modalità di iscrizione alla Treviso Marathon 1.5 sono le seguenti:
• Tramite Internet, seguendo le indicazioni riportate sul sito www.trevisomarathon.com, con pagamento on-line con carta di credito o bonifico (servizio fornito da MySdam);
• Tramite fax od email, inviando l’apposita scheda compilata e firmata, unitamente alla ricevuta di pagamento del bonifico bancario o postale al numero di fax: 0438.413475 o all’indirizzo email: iscrizioni@trevisomarathon.com;
• C/o gli stand Treviso Marathon dislocati nelle varie manifestazioni o presso la Sede Operativa di via Martiri delle Foibe 18/B – Z.I. Scomigo - 31015 Conegliano (TV). Apertura dal lunedì al venerdì, dalle 08.30 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 17.00.
Il pagamento tramite bonifico sia postale che bancario, deve essere effettuato sul c.c. intestato a: A.S.D. Treviso Marathon - IBAN IT10M0890461620009000014574 - BCC delle Prealpi, filiale di Conegliano. Causale: Iscrizione Treviso Marathon – nome atleta.




Running In Rome

 

IL MARATONETA ©
notiziario in linea del Marathon Club Roma